Percorso

 

Teatro a scuola

 

La Compagnia stabile dell’Accademia Magna Graecia del Parco  Archeologico di Paestum giorno 9 del c.m., nei locali della sala teatro dell’Istituto scolastico, ha rappresentato per gli alunni della scuola media la Divina Commedia.

Lo spettacolo si è sviluppato in quattro ambienti emotivi: l’ingresso e l’invito al viaggio, l’inferno, il purgatorio, il paradiso. Si è trattato di uno spettacolo itinerante ed interattivo per mezzo del quale i ragazzi hanno attraversato gli “stadi dell’essere”.

L’opera di Dante, infatti, è la metafora del viaggio terreno dell’uomo (fatto di luci e di ombre). Un viaggio con un significato allegorico, che rappresenta l’itinerario che l’uomo deve percorrere per sfuggire alle passioni terrene ed arrivare alla verità, alla salvezza, alla felicità.

La stessa compagnia ha rappresentato il “giornalino di Giamburrasca”, per i bambini frequentanti la scuola primaria ed infanzia (plesso di Via Mons. Apa).

 (ulteriori immagini dello spettacolo sono visibili nella galleria foto del sito)

 

2

 

Inizio pagina